Custode della Nascita ®️

Codice etico e deontologico

La Custode della Nascita®️ è una facilitatrice dell’equilibrio energetico, dell’evoluzione e della crescita personale, che lavora con competenze pluridisciplinari e approcci integrati attraverso l’uso di tecniche naturali, energetiche, artistiche, meditative e corporee.
Agevola il naturale processo di trasformazione, e consapevolezza globale della persona/famiglia, promuove uno stile di vita ecologico/sostenibile uno stile di genitorialità ad alto contatto.

• La Custode della Nascita®️ NON può sostituire un medico/ostetrica/Ibclc nè nessun operatore sanitario;
• La Custode della Nascita®️ NON fa diagnosi;
• La Custode della Nascita®️ NON prescrive medicine alcune.
• La Custode della Nascita®️ è tenuta a tenere un comportamento etico, corretto e sobrio.
• La Custode della Nascita®️ esercita secondo La legge 14 gennaio 2013, n.4.

La Custode della Nascita®️ ha l’obbligo di inserire la suddetta dicitura in qualsivoglia documento scritto con il cliente
(fatture, ricevute, notule, intestazioni, email, ecc.) “professionista di cui alla Legge n.4 del 14 gennaio 2013, pubblicata nella GU del 26/01/2013”.
Costituisce illecito deontologico qualunque comportamento che comprometta l’immagine della categoria professionale, costituisca abuso della propria posizione professionale e/o violazione del codice penale.

Competenza e Professionalità:
La Custode della Nascita®️ è tenuta ad operare nel proprio ambito di competenza professionale, a mantenere un livello adeguato di preparazione e aggiornamento professionale con particolare riguardo ai settori nei quali opera.
La Custode della Nascita®️ riconosce i limiti della propria competenza e non suscita aspettative infondate nel cliente e/o utente.
La Custode della Nascita®️ utilizza solo strumenti e tecniche per i quali ha acquisito adeguata conoscenza e competenza e, ove necessario, formale autorizzazione.
Costituisce illecito deontologico fare uso di titoli riservati per legge ad altre categorie professionali, effettuare dichiarazioni mendaci relativamente alla propria formazione professionale e/o al proprio titolo professionale, utilizzare prassi e strumenti finalizzati alla diagnosi, alla cura, all’assistenza, alla riabilitazione.
La Custode della Nascita®️ è consapevole della responsabilità sociale derivante dal fatto che, nella pratica professionale, può intervenire significativamente nella vita degli utenti; pertanto deve evitare l’uso non appropriato della sua influenza e non utilizzare indebitamente la fiducia e le eventuali situazioni di dipendenza dei clienti e degli utenti destinatari della prestazione professionale.
La Custode della Nascita®️ è responsabile della propria attività professionale e della sua prevedibile diretta conseguenza.
La Custode della Nascita®️ è tenuta al rispetto dell’obbligo di mantenere il segreto professionale, salvo per i casi previsti dalla legge in vigore.
La Custode della Nascita®️ che, nell’esercizio della propria professione, venga a conoscenza di qualsiasi forma di sfruttamento e/o violenza su un minore, deve decidere di intervenire per contrastarla segnalando la situazione a chi ne esercita la potestà o a chi di competenza.
Le prestazioni professionali a persone minorenni sono, generalmente, subordinate al consenso di chi esercita sulle medesime la potestà genitoriale o la tutela.
La Custode della Nascita®️ che, in assenza del consenso informato, giudichi
necessario l’intervento professionale nonché l’assoluta riservatezza dello stesso, è tenuto ad informare l’Autorità Tutoria dell’instaurarsi della relazione professionale. Sono fatti salvi i casi in cui tali prestazioni avvengano su ordine dell’autorità legalmente competente o in strutture legislativamente preposte.

Custodi del Femminino ®️, settembre 2019

Samantha Mazzilli

Mamma della provincia di Varese.
Dal 2016 Peer Counselor (Custodi del Femminino ®️) in Allattamento Materno.
Custode della Nascita ®️ per offrire supporto e sostegno pre e post gravidanza Educatrice Mestruale®️ in attesa di colloquio finale.

Potrebbe piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *